• Home
  • /
  • News
  • /
  • EcoAir Tower by Eco2zone alla Milano Design Week 2021

EcoAir Tower by Eco2zone alla Milano Design Week 2021

L’installazione temporanea, denominata URBAN LOUNGE, è protagonista di RoGUILTLESSPLASTIC, una mostra a cura di Rossana Orlandi all’interno dei chiostri del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano.

EcoAir Tower Urban Lounge RoGuiltlessplastic Fuori Salone 2021 Milano

 

URBAN LOUNGE è concepito come uno spazio pubblico responsivo in grado di sfruttare il clima locale specifico e l’ambiente circostante per massimizzare il comfort dell’utente ed implementare strategie attive di mitigazione del microclima. Esplorando come gli spazi esterni urbani possono essere gestiti per combattere il cambiamento climatico, l’installazione migliora il comfort esterno introducendo strategie passive e attive che sono adattate alle condizioni climatiche locali: il comfort esterno è influenzato da parametri ambientali come radiazione solare, umidità, qualità dell’aria e velocità del vento. Manipolando questi parametri, Urban Lounge interviene influenzando il comfort esterno. EcoAir Tower, il purificatore d’aria urbano, contribuisce al rinnovamento dell’aria assorbendo le sostanze tossiche; il sistema di nebulizzazione dell’acqua mantiene umido l’ambiente, favorendo la crescita delle piante e abbassando la temperatura percepita.

 

EcoAir Tower

Con una portata di aria trattata di circa 15.000 m3 all’ora (oltre 130 milioni m3 anno), la torre progettata da Eco2zone abbatte il livello medio di polveri sottili respirate del 95%, da circa 2.25g/h a 0.25 g/h. 2021. Oltre ad essere purificata, l’aria subisce anche un processo di ionizzazione che la “rivitalizza”, creando un microclima intorno alla torre in cui i parametri ambientali come temperatura, umidità relativa e velocità dell’aria vengono ripristinati portando benefici all’uomo e al suo benessere

L’Innovation Lab di Eco2zone, sostiene a pieno i principi dell’economia circolare e della sostenibilità, connettendo EcoAir Tower ad un sistema di controllo remoto con il quale garantire sempre la migliore gestione delle variabili e le massime performance nella generazione di un microclima ideale.

“L’adozione di EcoAir Tower nelle città metropolitane permette di ricreare un microclima ottimale nell’ambiente circostante al suo raggio di azione, che all’esterno è di circa 10 mt, mentre all’interno riesce a coprire tutta l’area interessata. La torre, grazie a filtri d’alta efficienza per polveri sottili e alle barre ionizzanti presenti, aspira l’aria dalla sua sommità e la restituisce filtrata degli inquinanti, in particolare il Pm10 e il Pm2.5” dichiara l’Ing. Alessandro Belloni, Presidente di Eco2zone e CEO del gruppo FERVO.

“EcoAir Tower riesce, inoltre, a raccogliere la grafite presente nelle stesse polveri sottili, trattenendola per poi essere destinata alla realizzazione di nuovi oggetti quali, ad esempio, racchette da tennis e matite. Parliamo di una potenziale produzione annuale di circa 30 racchette da tennis e oltre 2.000 matite” conclude Belloni.

Le strutture della torre di purificazione e del nebulizzatore sono realizzate attraverso l’utilizzo di plastica riciclata e riciclabile. L’obiettivo è dimostrare che i materiali plastici non generano esternalità negative in quanto tali, ma che possono invece essere risorse straordinarie per un futuro più sostenibile. Il principale colpevole dell’inquinamento non è la plastica in sé, ma il suo uso improprio e il suo abuso. La mostra desidera educare a un comportamento no waste e ribaltare l’opinione sulla plastica utilizzando il design per trasformare i rifiuti in pure emozioni. 

Il rivestimento, la sottostruttura e gli arredi integrati dell’installazione sono realizzati attraverso metodologia design for manufacturing e tecniche di fabbricazione digitali. Una fibra di plastica riciclata è stampata in 3D per modellare le linee fluide della struttura, integrandole con l’ambiente naturale. Tre componenti principali dell’installazione sono disposti intorno a un magnifico albero per contribuire, in un legame tra natura e tecnologia, al miglioramento della qualità dell’ambiente circostante attraverso un purificatore d’aria urbano e un nebulizzatore d’acqua.

Save The Date

L’installazione è visitabile dal pubblico dal 4.9.2021 al 12.9.2021 all’interno del cortile principale del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano. Il progetto è stato sviluppato grazie alla collaborazione con importanti partner tecnici: designed by Pininfarina Architecture and Indexlab, manufactured by Exgineering e Gimac, Nieder.

ECO2ZONE

Logo fervo negativo 2020
Privacy PolicyCookie Policy

ECO2ZONE S.r.l società soggetta all’attività di direzione e coordinamento di FERVO S.r.l  – P. IVA 08883960968 – Copyright © 2021 – All rights reserved